QBOX

215,00  + Iva

Esaurito

Descrizione

Dalla sua introduzione nel 1997, Qbox è diventato uno dei “Black Boxes” di maggior successo di Whirlwind.

Qbox è il tester di linea audio all-in-one ideale per applicazioni audio live, manutenzione, installazione e ovunque l’audio si scarichi lungo un cavo. Il Qbox include un microfono, un altoparlante, un generatore di toni di test, uscite per cuffie standard, un jack da 1/4 “per l’uscita line-in o un auricolare da 2k Ohm (telefono). Una pratica clip attacca il Qbox alla tua cintura o attrezzatura rack.

È sufficiente generare o ascoltare l’audio in qualsiasi punto del sistema dai microfoni agli amplificatori per confermare rapidamente quali sezioni funzionano e quali no. Qbox può controllare rapidamente microfoni dinamici e cavi senza accendere l’intero sistema. Usa il microfono incorporato o il generatore di suoni a tre diversi livelli per attivare un percorso del segnale o identificare un cavo specifico in una pila. Alimentato da una singola batteria alcalina standard da 9 V e racchiuso in un robusto case di ABS, il Qbox è leggero ma tuttavia in grado di resistere all’usura del lavoro sul campo.

Informazioni aggiuntive

Caratteristiche

•Per un interfono/vivavoce immediato, basta collegare le cuffie e collegare un Qbox su ciascuna estremità di una linea e utilizzare il microfono incorporato. •Usalo per monitorare un feed interfonico a 3 fili standard – I LED confermano la presenza di interfono o alimentazione phantom. •Usalo come una squawk box sul palco alla console audio principale durante il set-up. Funziona anche come un piccolo monitor attivo sempre a portata di mano. •La sezione SOURCE di Qbox consente di inviare un tono o il segnale dal microfono a condensatore incorporato a livello mic o line. •Il controllo del volume SPEAKER ti consente di confermare i segnali in arrivo a livello di mic o di line. •Un comodo interruttore MONITOR consente all'utente di ascoltare un segnale bilanciato o due segnali non bilanciati separati sul pin 2 o 3 (riferito al pin 1), ad esempio un citofono a due canali. •Uno switch SPLIT disconnette i due XLR tra loro in modo che il tono o il microfono interno possano essere inviati da un XLR mentre ascolti ciò che sta tornando dall'altro. Oppure collegare gli XLR insieme e le unità "loop-through" o daisy-chain.